Skip to content

Installata stazione 5G nella posizione radar più alta del mondo: a oltre 5.300 metri in Tibet

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

A cura di Beatrice Raso, Meteoweb

La Cina ha aperto una stazione base 5G a Ganbala, nella regione himalayana del Tibet, ad un’altitudine di 5.374 metri

Verso la fine dell’anno scorso, l’esercito cinese aveva iniziato a coordinarsi con le imprese civili per lanciare la costruzione di una stazione base 5G a Ganbala, nella regione himalayana del Tibet, e risolvere così la difficoltà di accesso alla rete per le truppe di difesa del confine. Ora la Cina ha aperto questa base ad un’altitudine di 5.374 metri, che la rende la stazione 5G nella posizione radar più alta del mondo. Lo ha riportato oggi l’Esercito di liberazione popolare (Epl) cinese sul suo sito web.

Il comunicato riferisce che questa iniziativa è stata lanciata “al fine di migliorare l’addestramento e le condizioni di servizio per i soldati nelle zone di confine più remote”. La montagna, che si trova nella contea di Nagarze in Tibet, è in prossimità dei confini con l’India e il Bhutan.

Potrebbe interessarti anche...

Il roaming entra nell’era del 5G

– In 34 paesi esteri, tutti gli abbonati COSMOTE usufruiscono già della velocità mobile 5G – L’elenco dei paesi è in costante

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *