Skip to content

Juniper Research considera i core virtualizzati come la chiave per il 5G

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Juniper Research ha affermato che gli operatori devono concentrarsi sulla virtualizzazione delle funzioni di rete principali per ridurre la tensione da un previsto aumento del traffico dati stimolato dall’adozione del 5G, poiché l’era di prossima generazione dovrebbe sbloccare opportunità di reddito globale che superano i 600 miliardi di dollari entro il 2026.

In un rapporto, la società ha avvertito che gli operatori sono diretti verso sfide nel soddisfare le crescenti richieste di dati mobili sulla base di una previsione che le connessioni 5G genereranno una domanda di 1,5 milioni di petabyte a livello globale entro la fine del 2026.

L’autore del rapporto Dave Bowie ha evidenziato gli strumenti di orchestrazione della rete che consentono la gestione in tempo reale delle prestazioni di rete come “chiave per fornire un servizio che soddisfi la domanda degli abbonati 5G e consenta agli operatori di massimizzare completamente” le entrate del servizio.

Juniper Research ha anche evidenziato la necessità di accelerare le implementazioni dell’infrastruttura di backhaul in fibra per prevenire la congestione del traffico sui servizi a banda larga mobile, che rappresentano oltre l’80% dei dati generati dall’uso del 5G.

Ha inoltre invitato gli operatori a preparare le loro reti per il mobile gaming e le offerte di realtà immersiva, la cui domanda prevede di aumentare nel periodo di previsione.

Juniper Research prevede che le entrate globali dei servizi 5G raggiungerà i 73 miliardi di dollari quest’anno rispetto ai 20 miliardi di dollari del 2020, pari all’8,5% delle vendite degli operatori.

Articolo a cura di Yanitsa Boyadzhieva di Mobile World Live

Traduzione a cura della redazione 5G Italia

Potrebbe interessarti anche...

Il roaming entra nell’era del 5G

– In 34 paesi esteri, tutti gli abbonati COSMOTE usufruiscono già della velocità mobile 5G – L’elenco dei paesi è in costante

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *